Si parte!

14

Per celebrare degnamente i dieci anni di Emma, ce l’abbiamo messa tutta: ho copiato l’idea da Natalia e ho fatto downshifting per addattarla alle mie capacità culinarie. Anita ha abbracciato l’idea, cospirando con me nella sorpresa e ricoprendo la Lego-torta di glassa.
Il risultato finale ha rialzato la mia autostima come cuoca, dopo i recenti flop di cui ben sapete.
Emma era felicissima, lei è ossessionata dai mattoncini Lego. Quando rimaniamo sole in una situazione un po’ intima, come nel lettone, le brillano gli occhi mentre mi chiede: “Mamma, di cosa parliamo? Di Lego?”
Quando ha visto la torta era troppo felice.
E domani per festeggiare io e lei ce ne andiamo a Legoland, a Billund in Danimarca.
Un weekend lungo nel mondo di Lego, sarò off-line, mi disintossicherò dalla rete e mi immergerò nei mattoncini.

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

Related Posts

14 Replies to “Si parte!”

  1. ma noooo, torta bellissima, regalo ancora di più! Ma che figlie fortunate! Emma auguri e divertiti con la mamma fra i mattoni colorati!!

  2. La torta è bellissima davvero, devo andare a vedermi la ricetta da Natalia e sai che mentre leggevo prima della fine già pensavo di proporti Legoland? Ma ovvio che ci avevi già pensato 😉
    Sarà un compleanno indimenticabile.

    … ancora un bacione alla festeggiata.

  3. Bellissima l’idea e, devo dire, anche il risultato!!
    Augurissimi alla piccola Emma!
    Divertiteti e buon fine settimana legolandiano 🙂

  4. La torta è stupenda!! Complimenti!! Secondo me a parte qualche flop (ma a chi non capita?) sei una brava cuoca!!
    Buon week end di Lego e… tanti auguri a Emma!!

  5. Caspita… a me sembra fantascienza: Legoland la torta col Lego… Scusa lontani da me come la terra dal sole….Divertitevi

  6. …che figata di regalo di compleanno!!! io non ho mai ricevuto in regalo un viaggio fuori dall’Italia, men che meno con l’obiettivo di giocare e basta!
    …così saremo entrambe out of Italy nel fine settimana, noi partiamo per parigi domani!!! 🙂
    baci

  7. CHe progetto invidiabile!
    Auguri e complimenti per la torta. Bravissima!

  8. Grazie dei commenti, degli auguri e dei complimenti per la torta.
    L’ho molto semplificata: ho preso la busta già fatta al cioccolato (l’unica che Emma mangia senza fare storie) l’ho versata nella teglia per fare il pancake e poi una volta cotta ho schiaffato sopra 6 ringo e poi Anita ha ricoperto il tutto con la glassa, colorata con il colorante alimentare.
    Doveva essere rossa ma è venuta rosa. Cose che capitano a casa mia. Per la figata del viaggio invece…già ho scritto :-((

Comments are closed.

© All Right Reserved