Il gioco dei libri

15

Partecipo a un gioco in cui mi ha coinvolto Rossana: è uno scambio di libri. La catena di Sant’Antonio dei tascabili, per i detrattori. Odio le catene e quando me le mandano le fermo fregandomene delle maledizioni. (E se sono ancora qui a parlarne vuol dire che non funzionano….)
Questo gioco mi sembra invece più divertente e stimolante. Ecco di cosa si tratta: si spedisce un libro, romanzo o saggio, (non la ciofeca di cui ci si vuole liberare) che ci è piaciuto a una persona il cui nome è in una lista (di due soli nominativi) che arriva a casa a chi aderisce al gioco. Poi si riscrive la lista mettendo al secondo posto il proprio nome e indirizzo, mentre al primo sale il nome che era al secondo. Insieme alla lista arriva anche un foglio con le istruzioni (grazieadio) di questo si fanno 6 fotocopie e si mandano a 6 persone che hanno aderito al gioco, assieme con il foglietto/lista dei due nomi.
Per la magia della moltiplicazione (vedi tabellina del 6) a ognuno dei partecipanti arriveranno a casa 36 libri. Una promozione meglio che al super: spedisci 1 ricevi 36.
Possono partecipare tutte le persone di buona volontà, anche quelle che non hanno un blog. Basta mandarmi una mail con l’indirizzo.

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

Related Posts

15 Replies to “Il gioco dei libri”

  1. Ho appena litigato con il mio letterato uomo, che di moltiplicazioni non ne capisce un tubo!!!Mi ha mandato in tilt..io ero tutta entusiasta del gioco,anche senza tanticalcoli mi fido di te!!!E lui continua a ripetere ma com’e’ possibile che ti arrivano 36 libri?!? uffa gli uomini…la mia mail e’ annali60@hotmail.com
    ciao annalisa

  2. ho letto pure io di questa cosa da rossana, facci sapere e tienici al corrente…sono curiosa!!! 🙂

  3. Beh, il mio indirizzo ce l’hai (più o meno, il postino ha dovuto un po’ interpretare!). Ma come non il tuo libro? Io speravo in quello! Un abbraccio

  4. Ti mando l’indirizzo, da bookcrosser attiva da anni non mi lascio sfuggire un gioco del genere!!!

  5. Sarà che non sono proprio forte in aritmetica però il gioco mi garba un monte: la mia mail è lì sul blog, fammi sapere che devo fare per partecipareeeeee…..
    ciao

  6. Non so se mi sono alzata con il piede sbagliato o se è l’umore da compilazione di 730 in corso, ma non sono molto in sintonia con il mondo stamane.
    Insomma, avevo letto di questa inziativa e inizialmente non mi era dispiaciuta, poi però rileggendola mi sono detta: “Ma esistono le biblioteche e poi a ma non piace leggere proprio tutto, in genere scelgo spinta dal titolo, dal colore della copertina, dall’autore o da una misto di combinazioni casuali…”
    Insomma non ho ancora capito se mi piace o no l’iniziativa. Potevo anche tacere ma ormai l’ho scritto. Un abbraccio comunque.

  7. Manca solo una persona! Siete già in 5.
    @Renata
    Sei simpatica e sincera: anche Sant’ ieri sera mi ha guardato con disprezzo…catena di santantonio…anche per me un libro è una questione di feeling, ma proviamo e vediamo. Mi dispiace che ti girino, vedrai che con questa bella primaverina milanese ti passa 🙂
    @Gloglo
    Mi ero infatti domandata se avessi scritto l’indirizzo giusto ihh! ihhh! ihhhh! scusami
    Purtroppo (o fortunatamente?) di copie del mio libro non ne ho più …
    @Alle e Wwm
    Noi abbiamo il Berlusca e il gioco dei libri, forse state meglio voi!

  8. Sì, Cristina/Lunatitubante, così chiudiamo le iscrizioni. Siamo già in sei. La tua mail la prendo dal tuo blog!

  9. noooooo
    sono in ritardo. non ci ho capito un’acca ma volevo partecipare. vabbè alla prossima

  10. Scusa, sono nuova del sito e piuttosto di coccio in matematica, ti ho conosciuto attraverso il sito dei genitori di gemelli che frequento. Potresti mandarmi le istruzioni che provo ad attuarlo? Mi piace da morire l’idea! Grazie! (mailto: sappho@tin.it)

  11. Se qualcuno è interessato, io ho dei posti liberi.
    Mi trovate su http://blog.libero.it/vallina

    Non è per far pubblicità, ma io sono in cerca, a voi magari interessa ma non ci sono più posti.. mi sembra di far felici tutti, no? ^_^
    Eppoi io in teoria sono l'ultima persona di Gloglo, quindi non è nemmeno un modo per passarle avanti.
    Mi scuso per l'intrusione, a mia discolpa posso dire di aver letto l'intero blog!!!

Comments are closed.

© All Right Reserved