Il potere delle lasagne

E’ un po’ di tempo che mi domando se la precoce pubertà delle ragazzine di oggi sia dovuta a due cause predominanti che ho individuato. Una più psicologica e l’altra fisica.
Nel primo caso l’over-stimolazione visiva di messaggi a contenuto sessuale attraverso i media soprattutto con la pubblicità e la televisione che colpiscono, anche a tradimento, l’attenzione delle nostre figlie. Mentre nel secondo caso il massiccio uso di ormoni nella carne degli animali che mangiamo. Gli animali da allevamento devono crescere in fretta e quindi un aiutino ormonale non si nega.
E poi l’altro giorno, in una delle mie ormai rare (graziealcielo) soste al parco giochi ho assistito (spiato a essere sincera) a questa surreale conversazione fra due mamme che mi ha fatto rimuginare ancora sul problema:

“La mia bambina grande mi sembra un po’ indietro con lo sviluppo”
“Davvero?”
“Sì, mentre la piccola mi sembra molto più avanti”
“Ne hai parlato con la pediatra?”
“Dovrò dirglielo alla prossima visita”
“Per me dipende da quello che mangiano”
“Dalla carne?”
“Sì, credo di sì”
“Forse hai ragione, forse dipende dalla carne di cui non conosci la provenienza”
“TIpo dal ragout, dal macinato…”
“Ora che mi fai pensare, la mia piccola mangia sempre le lasagne del super e… le stanno quasi venendo le tette”
“Potrebbe essere quello!”

Se fosse vero si aprirebbe una nuova interessante prospettiva economica: giù le azioni dei wonder-bras, dei push up, sul lastrico i chirurghi plastici, mentre le azioni dei pastifici schizzerebbero alle stelle.
E, sorbole, l’Emilia Romagna sarebbe direttamente invitata al G8!

21 comments

  • Comunque noi ci scherziamo ma la mia pedi me lo dice sempre. Pochissima carne e al max, carne bianca. Più pesce e più legumi, lì non ci sono ormoni …
    Tsè che tristezza!

  • Seeeeeeeeee……………fosse così, fosse colpa delle lasagne dovrie avere due tette….le ho mangiate anche ieri, ma qu non è aumentato nulla

  • supermambanana

    io investo molto nel biologico, compriamo molta meno carne ma tutta biologica, e cerchiamo di cucinare noi (che in italia si comprino le lasagne dal super mi da’ una strana sensazione, proprio ora che in UK e’ tanto fascion il cucinare tutto da zero…)

  • supermambanana

    (bismama e la carne bianca… a me e’ quella che spaventa di piu’ ti diro’)

  • Nella carne gli ormoni, nel pesce piombo e sostanze inquinanti, nelle verdure i pesticidi… cosa si salva??

  • Ecco spiegato l’arcano della -1 che mi ritrovo: da piccola odiavo la carne!
    Ups, mangiavo tanto pesce, non è che adesso mi trasformo in un termometro?
    Spero di no, anche perchè quelli al mercurio sono vietati 😉

  • extramamma

    Bismama
    hai ragione, l’ho buttata sul ridere ma anche la mia pediatra mi ha confermato che i troppi ormoni influiscono sulla crescita e lo sviluppo.
    ZiaCris
    nell’età dello sviluppo?!? 🙂 ti avevo emsso la mail in un altro commento, non ricordo dove, cmq cerco di rifarmi un’deantità splinder
    Supermambanana
    anch’io spendo un sacco per comprare bio, la carne andavo anche nella cascina in tanta malora..adesso sono un po’ più rilassata. Cmq anch’io ho
    sentito cose ignobili sul pollame. Dovremo vivere di solo crumbles 😀
    Ondaluna
    io mangerei sempre muesli ma non sono normale!
    Monica
    anch’io adoro il pesce e cerco di non leggere del mercurio, perchè sono vigliacca 🙁

  • forse le lasagne dovrebbe iniziare a farle lei e noncomprare quelle iper proteiche del super ^___^

    Filippo il macellaio del super dove vado a far la spesa per esempio da quando ho inizato a prendere carne fresca per Bimba si rifuta di darmi vitello, dice che è melgio il manzo che ha già perso le porcherie che gli danno per crescere…e Filippo è uno che ne sa di carne non sbaglia un taglio…

  • Fino dalla gravidanza al corso ci raccomandavano di evitare il pollame.
    Ed è assodato il rapporto tra estrogeni contenuti negli animali da macello ed un’abbassamento radicale dell’età media del menarca.

    E la carne no per gli ormoni, ed la verdura no per i pesticidi, ed il latte no per l’uranio, e la frutta no per il ddt, ed il pesce no per la radiocontaminazione…
    Ma una bella pasticca come gli astronauti, e così eliminiamo anche super, cucinare, ripulire cucina e fare i piatti! Sapete quanta vita in più….

  • E anche io mi sono posta lo stesso questito… non avevo pensato alla carne ma se confronto la mia preadolescenza con quella della mia figlia maggiore mi rendo conto che non ha preso del tutto da me… pensavo fosse un legame genetico con la famiglia di mio marito, alla carne non avevo pensato. Se poi consideriamo che gli ogm oramai sono ovunque è difficile difendersi e difendere i nostri figli da nemici di cui non conosciamo gli effetti nel tempo

  • noi ci siamo convertiti al bio da diversi anni e credo sia una scelta ormai dovuta per garanirsi un minimo di qualitaà. Però non è solo la carne responsabile dello sviluppo precoce. Tutto ormai è addizionato, provate a leggere cosa c’è scritto in caratteri cubitali ad esempio sulle scatole dei corn flakes (che uno immagina super-sani): con aggiunta di vitamine, sali minerali, omega 3 etc etc etc. Ma perchè???? e il latte?? e il pesce d’allevamento??? potrei proseguire con gli esempi, basta farsi un fgiro al supermercato. Perchè ci dovrebbe essere bisogno di aggiunte??? se l’alimentazione è varia e corretta non c’è bisogno di aggiunte o di integratori. La vitaminosi non esiste più da decine d’anni (a meno di casi particolari di malattia s’intende). Ci preoccupiamo troppo che i nostri bimbi devono crescere e ingrassare, e li riempiamo di cibi spesso sbagliati, poi ci stupiamo se a 9 anni si sviluppano. Il corpo superfertilizzato non solo dagli ormoni non può che reagire e si sviluppa, però la mente è quella dei 9 anni, mentre le pulsioni sono ormai quelle di ragazzi. E come la gestiscono questa doppiezza? che armi hanno loro bambini per contenere le loro pulsioni fino a quando saranno davvero capaci di viverle correttamente? A casa anon siamo talebani, un hamburger al MacDonald ogni tanto ce lo facciamo anche noi, però è l’eccezione che non produce chissà che danni.
    Penso che l’alimentazione sia una cosa davvero serissima ormai, bisogna pensarci e anche fare un bel po’ di fatica purtroppo per cercare di comprare i prodotti giusti.

  • Agrimonia
    Filippo eh? Vorremmo saperne di più 😀
    DaniVs
    infatti la pillola degli astronauti sfagiola molto anche a me (da piccola nei film di fantascienza si vedeva così il futuro altro che tante pippe Michelin!)
    mi sfagiola perchè si lavora zero. Poi si potrebbero mettere ormoni, pesticidi e OGM anche nella pillola se proprio vogliono ammazzarci!
    Opinionando
    anch’io tendo a dare tutte le colpe genetiche alla famiglia di mio marito….:)
    l’apparecchio, la miopia, ecc.
    Angela
    sono d’accordo con te e spaventata uguale.
    per fare la spesa “giusta” ho sempre fatto chilometri e chilometri e devo dire che finora i risultati ci sono. Ultima è la mia guerra ai cereali, che come dici tu, sono pieni di cose/additivi inquietanti. Però i cereali sono meno dolci, quindi è difficile sostituirli, adesso ho trovato però una versione “equo e solidale” anche questa venduta in un negozio molto lontano da casa!
    tanto sbattimento e poi se da grandi si impasticcheranno????

  • Stefania

    no non me lo dire noi mangiamo spesso le lasagne surgelate, devo aspettarmi a breve una terza di reggiseno da Vittoria? …ma ha solo 6 anni! gasp.
    Stefania mamma di Vittoria

  • Stefania
    don’t worry…era un ipotesi surreale!
    Cmq una volta intervistando una dietista su altre faccende alimentari mi aveva spiegato che comunque in genere i cibi surgelati, tra quelli confezionati, sono da preferire.

  • Qui Kriegio: nessun avvistamento di tette, eppure di schifezze ne ho mangiate ….
    Anche il mio macellaio si chiama Filippo.
    E pensare che una volta era un principe !!!!
    Come sono cambiati i tempi
    😉

  • questa cosa è fantastica e molto, molto divertente… mi vedo già Crozza che imita Bersani che imita un dietologo.

  • Kriegio
    hai già una certa nostalgia del royal wedding? 😀
    da macellaio a principe non è male!
    ‘povna
    non ci avevo pensato a Crozza…tanto oramai i dietologi dicono di tutto e anche l’esatto contrario 🙂

  • Uhm…mi “tocchi sul vivo”…la Picciona ebbe tre episodi di sospetta pubertà precoce, a 4 anni, a 5 e mezzo e a quasi 7. Ogni volta spuntava un telarca (prima ghiandolina mammaria)…milllliardi di analisi e nulla ci si capiva. Allora la mettevo a dieta rigorosa e mi accordavo con la dietologa che seguiva le mense scolastiche (escluso tutto il pollame, il latte poche uova poca carne in generale…) e tutto rientrava. (nel tempo notai quanto questi episodi coincidevano con la lunga serie annuale di feste di compleanni da Mc Donald’s…e la Picciona o mangiava le crocchette di pollo o digiunava….) Poi è diventata grande, e continua ad avere problemi ormonali nonostante la dieta perenne. Dopo altra lunghissima serie di accertamenti, per fortuna con esiti negativi, pare che giusto con la pillola degli astronauti non avrebbe problemi. Per ora i medici, per risolvere il problema, hanno ben pensato di farle prendere si una pillola, ma non quella degli astronauti….

    PS. da emiliana DOC nota col nome di TattiZeroZeroTette e affezionata acquirente di super push-up, t’assicuro che non investirei un centesimo sull’affare “lasagna”….

  • SORBOLE!!!!!!!
    mica ci avevo mai pensato, sai?
    non avendo figlie pre o già adolescenti forse è normale, certo però pubblicità e stimoli esterni fanno la loro parte….
    …e chissà quanta altra monnezza ingurgitiamo senza saperlo, con effetti devastanti che magari scopriremo tra qualche anno!
    ok, chiudo qui sennò la prossima volta che mi leggi tocchi ferro! 😉
    un salutone!!!!!

  • Tatti
    cavolo che storia che mi hai raccontato!!!! Allora tutti i sospetti sembrano essere veri, accidenti! Il tuo nick 00tette è molto simpatico…mi presento, io sono 00chiappe 😀 (e non scherzo)
    MariaChiara
    Monnezza e monnezza come dicono da te!!!!

  • a me sembravano discorsi un pò “strani”. Forse perchè non ho mai avuto problemi del genere.
    poi ho letto i commenti.
    ho riflettuto e credo sia verissimo che il cibo, alcuni cibi, fanno danni.
    se fosse per me ridiventerei vegetariana, ma anche frutta e verdura non si sa mai da dove provengono.
    la carne è bel macello, ognuno ti dice la sua, ma noi il pollame l’abbiamo abolito.