Un film per due

Domenica pomeriggio Emma è stata invitata a una festa di compleanno, così ne ho approfittato per andare al cinema con Anita. Dalla recensione dell’unico critico cinematografico di cui mi fido (un certo F.M. che scrive su Vivimilano e si permette dei giudizi realistici e fulminanti. Per intenderci sono diventata sua fan quando scrisse: “quei vecchi tromboni dei fratelli Taviani”) ho scelto di andare a vedere Mamma mia! Il musical con le canzoni degli Abba. Io odio i musical, ma questo è fantastico. Ideale da vedere con una figlia dagli 11 anni in su. Meryl è bravissima, le canzoni divertenti, c’è un Pierce Brosnam un po’ grigetto che è molto meglio di quando faceva James Bond e sembrava un manichino dell’Upim. Ci siamo piegate in due dalle risa.
La storia si svolge in un ‘isoletta della Grecia e noi ci siamo appena state in vacanza. Quando hanno detto quelle due parole in greco che conoscevamo ci siamo date di gomito. E il fidanzato della giovane protagonista? Neanche a farlo apposta si chiamava Sky, proprio come il pupazzo preferito di Emma.
Ma la cosa più meravigliosa del film è la complicità madre-figlia che emana dalla vicenda. Una roba così coinvolgente che quasi ripaga dei dolori del parto!
(Scusatemi per essere così di parte: sono sicura che ci sia in giro anche qualche film per rinsaldare il cordone ombelicale delle mamme dei maschi). Non avendo una figlia teen-ager a disposizione si può anche vedere con un’amica, perchè anche la solidarietà femminile è alle stelle. E infatti uscendo ho detto ad Anita: “Una delle cose migliori dell’essere femmine è che puoi avere sempre delle amiche con cui ridere, condividere tutto, confidarti e divertirti. A prescindere dall’età. Anche quando sei vecchia!”
Spero abbia capito. Questa mi sembra veramente una delle cose migliori della vita, oltretutto è gratis e …considerata la caduta del Nasdaq non è poco!

5 comments

  • Anonymous

    già… a proposito, ti ho mai detto che sei mitica, amica mia? Non mi stancherò mai di leggerti!
    😉 Gio

  • theitalianmom

    grazie per avermelo consigliato. ero titubante proprio perchè è un musical, ma se mi dici che ne vale la pena, cercherò di andare a vederlo quanto prima.

  • Rossana

    Ero già stata tratta in tentazione da alcune foto sui giornali, ma dopo averti letta, è certo che andrò a vederlo.
    Tra l’altro, i musical non sono tutti una palla. 😉
    Due anni fa ho scoperto The producers, di Mel Brooks. Ho riso moltissimo e addirittura ho ascoltato talmente tante volte le canzoni del film, anche su youtube, che pure mia figlia se n’è invaghita. Consiglio. 🙂

  • wwm

    Prima della partenza dell’uomodeltunnel un’amica ci ha regalato i biglietti per il musical MammMia! a Broadway.
    Anche io non sono una grande amante dei musical ma questo mi ha fatto impazzire!
    Sono proprio curiosa di vedere come è il film perchè lo spettacolo dal vivo è molto coinvolgente.

  • Extramamma

    Grazie Gio, troppo buona! anche tu non sei male:-))
    @Rossana, Itmom & Wwmom: grazie per la fiducia, spero vi divertiate!