Nuova rubrica: dolci raw vegan

Cosa vuol dire RAW Una dieta cruda esclude completamente tutti i prodotti di origine animale, e comprende frutta, verdura, cereali germogliati, noci e semi. Questi ingredienti vengono mantenuti sempre al di sotto dei 45ºC per non perdere importanti enzimi e proprietà nutritive. In questo modo il nostro corpo può beneficiare di più del doppio di vitamine, fitonutrienti e minerali rispetto a quando consumiamo alimenti cotti.
Perché crudo? Mangiare cibi non cotti significa ingerire tutti gli enzimi (regolano e catalizzano tutte le reazioni all’interno del nostro organismo) che ottimizzano la digestione e ci permettono di funzionare al nostro meglio, fisicamente e mentalmente. I benefici sono tantissimi: ottimi livelli di energia, vitalità, pelle, ugnhie e capelli sani e così via… E non serve stravoglere completamente la propria alimentazione, bastano piccoli passi nella direzione giusta, come consumare cibi crudi per un pasto o due, per notare i primi effetti.
Un esempio? Niente più senso di colpa e pesantezza dopo una fetta di torta al cioccolato!
Cosa serve Nonostante possa sembrare complesso e faticoso preparare un dessert crudo è molto più facile che cuocere una torta in forno (che non lievita, si crepa, per non parlare dello stress nel misurare perfettamente gli ingredienti!). Gli utensili ed eletrodomestici necessari sono quelli che abbiamo già in casa: frigorifero, mixer, ciotole e posate.
Anita