Category: Cinema

The Danish Girl

2 Comment

Tutti i pronostici dicono che stasera l’Oscar come miglior interprete maschile lo vincerà Leonardo DiCaprio, ma dopo aver visto The Danish Girl, spero proprio che lo diano a Eddie Redmayne (sarà difficile perchè l’ha già avuto lo scorso anno) che nell’interpretazione di Einar Wegener (transgender nei lontani anni’20), è veramente straordinario. Il film è la…

La grande scommessa

0 Comment

Quello che ho sempre sospettato è vero: le banche anche solo per aprire un conto corrente obbligano a sottoscrivere un contratto così lungo e complicato che per sfinimento, misto a un senso di inadeguatezza, si firma senza cavillare troppo. Questo vale per qualsiasi prodotto finanziario, presentato con clausole rese sempre più complesse proprio per aiutare…

Assolo

2 Comment

Un film da andare a vedere con le amiche per ridere e anche ritrovarsi un po’ nelle disavventure di Flavia, una donna molto carina (Laura Morante è regista-talentuosa e protagonista-deliziosa di questa commedia) ma così insicura da non essere artefice del proprio destino. Anzi riesce proprio a trasformarsi in carnefice di se stessa. Tutto sembra…

Mon Roi: passione assoluta

4 Comment

L’amore travolgente, quello a cui non puoi resistere. Delirio e passione, estasi e tormento. L’amour fou dei francesi, descritto benissimo in Mon Roi il film della regista Maiwenn Le Besco che racconta la tormentata e totalizzante relazione fra Tony, un avvocato/a quarantenne (un po’ sciatta) che di notte va a inguaiarsi in discoteca e incontra…

Dobbiamo parlare

0 Comment

Nella vita di coppia quando si è giovani si privilegiano le emozioni. Poi, con gli anni queste passano in secondo piano e perdono importanza. Arrivano a essere solo un accessorio. Mentre la cosa più importante diventa il denaro. Questo, più o meno, è il messaggio di Dobbiamo parlare, commedia molto divertente e purtroppo realistica, che…

Città di carta: blockbuster mancato

0 Comment

Questo film è la trasposizione cinematografica dell’omonimo bestseller dell’astutissimo John Green che mescola abilmente gli ingredienti giusti per abbindolare gli adolescenti (insicurezza, ribellione, idealismo, bullismo, sfiga, amore, un pizzico di sesso e trasgressione). La protagonista si chiama Margo (così un nome un po’ eccentrico senza la “t” finale e già questo dovrebbe insospettire sulla consistenza…

Amy Winehouse: il film

0 Comment

Più che un film, un documentario. La biografia cinematografica Amy – the girl behind the name , che narra la tragica vita della cantante inglese, è toccante e coinvolgente. Il regista Asif Kapadia ha raccontato della cantante scomparsa a soli 27 anni, raccogliendo tanti spezzoni della sua vita, filmati e interviste, e montandoli in modo…

© All Right Reserved