Ma allora è un complotto!!!

Non avevo ancora finito di raccontare le disgrazie della scorsa settimana che nuove sventure si sono palesate.
La povera Emma dopodomani dovrebbe andare alla mitica gita di fine anno, di due giorni due, e invece oggi si è svegliata con la febbre e il mal di gola. Totalmente “out of order”. La poverina ha passato la mattinata, inerme, spalmata su divano con un colorito cadaverico, in un mare di kleenex appallottolati e una gran tristezza negli occhi, alla faccia del sole splendente, dei 27° di temperatura esterna e del cinguettio forsennato dei passerotti felici che arrivava dal terrazzo.
Già è saltata la gita a Legoland, che “stiamo per” riprenotare, e il timore che sfumi anche l’evento socialmente più importante di questo anno scolastico, l’ha giustamente gettata in un mare di sconforto e io mi ci sono tuffata con lei.
Emma che non ha avuto un’influenza, una bronchitina, un accenno di suina, ma al contrario ha goduto di salute perfetta tutto l’inverno, perchè doveva ammalarsi proprio oggi? No, non ha corso e sudato venerdì. Non ha frequantato bambini malati. E’ proprio una gran botta di sfiga.
La brutta notizia è che a dieci anni pensi di averla sfangata, pensi che gli anni di piombo della tachipirina, dell’aereosol e del libenar siano lontani. E invece no.
madre tu partorirai con tanto dolore (è più o meno così) e continuerai ad aeternum a telefonare al pediatra la domenica”
Oggi pomeriggio poi Emma ha anche vomitato e le è presa la cozzite, non scherzo mi è stata letteralmente addosso come un adesivo. Certo non potevo scrollarla via e così per sfogarmi ho dovuto litigare con Sant’ che è dovuto andare a fare un giro in moto.

23 comments

  • miii, ma che sfiga, povera stella 🙁

  • Povera Emma, e adesso come la si consola? Come minimo bisogna farsi le vacanze a Legoland! Tra l’altro se non volete arrivare fino a Billund, sai che ne esiste uno anche in Germania?
    Un grosso abbraccio

  • in perfetta sincronia con sua sorella che però con 37,3 le è passata la paura….stellina dai che magari ce la fa lo stesso ad andare in gita e poi le prepari un bel beauty ed un foglietto scritto con dosi e quantità delle medicine per essere sicura.

  • ma no dai che sfortuna, per non dire altro..povera Emma….qui ci vogliono vacanze dedicate a lei..forza stellina!!!

  • Mi dispiace….povera Emma……
    Oggi come va??

  • Una coccola. E un cornetto antisfiga.
    Da noi c’è la varicella. Ho già iniziato a pregare…

  • Alessandra

    Anche la mia Emma ha saltato la gita di quinta elementare. C’era un tempo da lupi e aveva avuto l’influenza… Forse può consolare sapere che sono cose che capitano più spesso di quello che si crede…P.S. Se andate a Legoland vi posso consigliare un ottimo b&b in fattoria vicino a Billund dove servono anche un’ottima cena. Ci siamo stati qualche anno fa.. vedi sito http://www.vejstrupgaard.com/

  • mi dispiace tanto per la tua Emma!

  • cara extramamma, vedrai che tornerà tutto splendente come sei tu.
    firmato Candy

    soccia che sfiga! incrociamo le dita
    firmato Panz
    ;-9
    un abbraccio grande.
    io sto promuovendo, promuovo, promuovo

  • Ma povera piccola che sfortuna!! Dai su, so che la situazione fa rabbia ma non litigate, fate la pacina 🙂

  • NU

    O anema…che mala sciorta!
    Pat, appena vado giù, vi porto ‘no corniciello a’peruno! E appiccio pure no cero a San Gennaro… 🙂 Curaggio…

    Devo tradurre?

  • mi dispiace povera cucciola appena stà bene una gita extra 🙂

  • Katy

    ma no povera cucciola, non vale…quindi oggi a casa?
    io comunque ti devo ringraziare. Mi sono letteralmente divorata il tuo splendido libro in sala di attesa dal dottore, mentre aspettavo che mi facesse l’impegnativa per la translucenza nucale. Due ore di attesa..VOLATE! e io che ridevo come una pazza ad ogni pagina. Sei impagabile! vero che ne scriverai ancora, e ancora, e ancora? Un abbraccio. Katy Quasimamma Bis.

  • annalisa

    No complotto, proprio sfiga…Anche io sempre malata per eventi speciali alla tua eta’ cara Emma!!!!!Ci si fa il callo e poi da grande hai paura che capiti ai tuoi figli…E capita eh!!!
    Bacio misspositivita’oggi
    Annalisa

  • Invece è proprio vero che a un certo punto non chiami più il pediatra…passi al medico di famiglia!!!
    Ciao!

  • Ce l’abbiamo fatta, stamattina la piccola è partita. Pallida e magrina (due giorni di inappetenza) come una top model anoressica è andata. Speriamo bene.
    Grazie a tutte per la comprensione.
    Nu, ho capito l’idioma, forse il cornetto e i cero sarebbero proprio utili!
    Katy, grazie e super grazie dei complimenti, ti ho scritto una mail e ho anche sbagliato sulla traslucenza e sull’imepgnativa. Scusa avevo letto di fretta e i complimenti mi avevano offuscato la mente 🙂
    Rocciajubba, vade retro varricella!
    Panz, sdoppiamento della personalità eh? Preferisco te!
    Alessandra, grazie delle dritte preziose.
    Micol, felice di conoscerti 🙂
    Agrimonia, ho fatto come mi hai consigliato e le ho dato il foglietto, speriamo che non lo perda.

  • Annalisa, speriamo in due-tre giorni sfiga-free!
    Gloria, avevo sentito parlare di questo Legoland in germania, adesso mi informo.
    Francy, sei simpatica, come Flounder dei Simpson che mette sempre il diminutivo, Sì, abbiamo fatto la pacina 🙂
    Bombamagagna, con un nick così come facevo a non conoscerti prima???
    Alle
    grazie, queste gite hanno sempre la sveglia all’alba, adesso ho già un sonno pazzesco, e sono solo le 8,30!!! Voglio tornare a nanna!
    Bismamma
    se non mi torna indietro come un boomerang, oggi dovrebbe andare meglio, dita incrociate!
    Supermamma
    in extremis ce l’abbiamo fatta ma in agguato c’è sempre mal di pullman…non ci voglio pensare!
    Viola
    sì è una lenta evoluzione all’inizio dell’avventura si chiama il ginecologo!!!! e fra un po’ mi toccherà per me il geriatra ma prima l’astrologo?

  • Eleonora

    Brava Emma cosi’ si fa, la gita non si perde per nulla al mondo.
    Al limite ti rimetterai al tuo rientro…

    Ho appena scoperto il tuo libro, devo assolutamente procurarmelo…certa che mi identifichero’ in pieno!!!

  • ohhhh meno male, sicuramente la gita…le mete emh culturali, la sorellanza con le compagne saranno una cura express e ti tornerà bella e rosea….

  • Ma brava!!! Avrei fatto esattamente così: se appena appena trasportabile, io l’avrei mandata.
    Divertimento e compagnia sono il migliore degli antibiotici, vedrai che torna in forma smagliante!

  • “madre tu partorirai con tanto dolore (è più o meno così) e continuerai ad aeternum a telefonare al pediatra la domenica”

    ahah 🙂
    (di solito è un amico pazientissimo, anche quando ci viene in mente di omaggiarlo con una tovaglietta all’americana ricamata a punto croce)

    mi spiace tanto per Emma, son delusioni che si ricordano a vita!

  • grande Emma!
    ero sicura che sarebbe riuscita a partire… si è divertita?
    un abbraccio

  • meno male che alla fine ce l’ha fatta a partire …dopo legoland questo no!!!!