Last day

Si è rotta la lavatrice.
Probabilmente un segno che nel mondo le cose cominciano ad andarsene.
Ma sono serena. I capelli sono a posto, ieri sono stata dal parrucchiere.
Se mi ritroveranno fossilizzata tra qualche millennio farò la mia porca figura.
Mi dispiace solo che finisca tutto di venerdì e non di lunedì.

Oggi in palestra mi è capitato di vedere su MTV lo speciale “classici”, tutti i video degli anni’80. E niente che può capitarci può essere peggio della pettinatura bionda mechata di George Michael nel video Last Christmas , quando l’overdose di lacca nei capelli degli Wham ha provocato il buco nell’ozono.

Passerò l’ultimo giorno sul pianeta mangiando macaron

Questi li ha fatti ieri Anita che dopo essersi appassionata ai muffin e ai cupcakes ha spostato la sua perizia pasticcera in zone più francesi.
Sono buonissimi, belli da vedere e incredibilmente le sono venuti bene al primo tentativo.
La ragazza non ha preso da me!
Così ricordando l’orchestra del Titanic che continuava a suonare mentre la nave si inabissava, io continuerò a ingozzarmi di macaron finchè un meteorite o similia non mi schiaccerà. Ottima occasione per infischiarsene delle calorie. E poi il pensiero di vedere sparire dalla faccia della terra tutti i nostri politici renderà ancora più dolce il boccone di macaron…. Spero solo che questi non si stiamo organizzando in un arca di Noe: due grillini, due pidielle, due pd, due udv, due trota, questo sarebbe veramente terribile e spaventoso!

E voi cosa farete di bello nell’ultimo giorno sul globo?