E’ andata così…

Stamattina al nostro dibattito a Fa’ la cosa giusta non c’era tanta gente.
Appena ci siamo presentate due adolescenti sedute a uno dei tavolini della nostra platea, ci hanno guardato poi si sono alzate e se ne sono andate. Direi anche leggermente schifate. Ma non ci siamo perse d’animo, abbiamo inziato a parlare e un po’ di pubblico l’abbiamo conquistato. Abbiamo incontrato Raffaella di Mammarsupio, Alchemilla e Elisa di Mestiere di Mamma.
Poi alla fine, una signora non più giovane, che ci aveva ascoltato con attenzione e partecipazione, è venuta da noi, ci ha fatto i complimenti e raccontato di aver avuto quattro figli in tre anni.
Un brivido di condivisione per l’impegno e la fatica di questa esperienza è stato percepito da noi mamme relatrici.
“E’ stata dura”, ha confermato la signora che ora è già nonna.
“Ma io scrivo …e ho sempre scritto per sfogarmi, ho sempre scritto per raccontare le mie emozioni”
Insomma una blogger ante-litteram, che scrive con carta e penna, alla vecchia maniera. Ci siamo congratulate e anche commosse.

Questo video me l’ha girato Anita, lo metto qui perchè tratta di ecologia…