Alla Scala i bambini entrano gratis…o quasi

Non è mai troppo presto per godere di un’esperienza unica come una visita al Teatro alla Scala: anche i più piccoli possono apprezzare il fascino della musica e l’atmosfera magica del nostro meraviglioso tempio della cultura considerato invece troppo spesso inaccessibile.

Anche in questa stagione riparte un’importantissima (e superconveniente) iniziativa dove i minori di 18 anni possono entrare con un biglietto al prezzo simbolico di € 1 per assistere a due opere e/o cinque concerti espressamente pensati per il pubblico più giovane.

Sull’onda dell’entusiasmo della Prima de “Il ratto dal serraglio per i bambini” di Wolfgang Amadeus Mozart, che ha inaugurato la Stagione 2016/17 dei “Grandi Spettacoli per Piccoli”, il Teatro alla Scala offre ai piccoli spettatori e ai loro accompagnatori un’altra giornata di visite guidate gratuite con un piccolo momento musicale a cura degli allievi dell’Accademia Teatro alla Scala al termine.

Domenica 16 ottobre dalle 14.30 alle 17.10 sono previsti 12 turni di visite guidate che permetteranno di conoscere l’affascinante struttura e storia del Teatro più famoso al mondo: si partirà dall’ingresso nella sala del Piermarini per proseguire nella buca d’orchestra e sul palcoscenico passando poi in rassegna i palchi storici, incluso il palco centrale. La visita durerà circa 50 minuti e sarà coronata da un breve concerto con gli artisti dell’Accademia.

copia-di-scala

La prenotazione è obbligatoria e possibile dal 10 ottobre fino a esaurimento posti (tel. 02 43 35 35 51)

P.S. Ogni bambino deve essere obbligatoriamente accompagnato da un maggiorenne.Ciascun adulto può accompagnare fino a tre bambini.