Mai più senza

Capita raramente ma a volte ci sono dei prodotti, dei cosmetici, che cambiano la vita. Oramai sono diventata cinica e non pensavo di poter incappare in qualche cosa di così utile e invece…

A Natale Anita, conoscendo la mia passione per Lush,  mi ha regalato Scrubee un sapone-scrub, che oltre ad essere divertente da vedere è piacevole e soprattutto utilissima. Infatti oltre all’effetto scrub lascia la pelle morbidissima e idratata. Senza bisogno di usare una crema per il corpo. Quindi si accorciano di molto i tempi della routine mattutina, oltre alla piacevolezza del profumo che mette anche di ottimo umore.

Unico difetto: è così bello usarla che finisce in fretta!

Adesso l’idea geniale di Scrubee è stata mutuata anche per i regali di S.Valentino, infatti tra i nuovi prodotti c’è Cherrysh, un balsamo scrub a forma di cuore, con sopra due piccole ciliegie (i noccioli di ciliegia macinati hanno effetto esfoliante).

E’ certo che ricevere un regalo così aumenta l’amore!

Ma si può provare ad amarsi di più anche con le nuove bombe e spumanti da bagno, con nomi molto promettenti come Love boat, Sex Bomb, Rose Bombshell, e una crema da doccia solida Tender is the night, a forma di boccetta, veramente carina e divertente perchè sembra un giocattolo.

Quest’anno poi la collezione è quasi interamente priva di packaging: la scelta verso una direzione sempre più naked ha l’obiettivo di impegnarsi a ridurre gli sprechi, soprattutto in termini di utilizzo della plastica. Tutti gli sforzi si concentrano così su innovazione e ricerca degli ingredienti, per creare prodotti rivoluzionari che possano far bene al corpo rispettando l’ambiente.

Per una festa della mamma profumata e rilassante

Manca esattamente una settimana alla festa della mamma e ho una forte tentazione: chiudermi in bagno e annegarmi nella dolcezza profumata di rose, fiori d’arancio, neroli, miele, gli oli essenziali e le fragranze che sono alla base della linea di Lush pensata per le mamme.

La mia routine preferita per rilassarmi, smettere di smadonnnare coccolarmi e magari anche leggere, rischiando anche di bagnare il libro, è quella di immergermi nella vasca da bagno con una bomba. Rimango a mollo il più a lungo possibile, godendomi il relax, fino a che l’acqua della vasca da bollente diventa tiepida, quasi fredda. E allora la pacchia è finita!

Mi piacciono così tanto le bombe di Lush, perché sono diventate il mio rifugio quando in famiglia mi fanno arrabbiare.

Quindi ho capito che mi conviene comprarle e tenerle in serbo.

Così quest’anno sono stata previdente. Mi sono già regalata da sola Mum e non vedo l’ora di lasciarla sciogliere lentamente mentre l’acqua diventa profumata, frizzante e profumata.

Sono andata sul classico, Mum, sobria e tenera dai colori pastello. Conservo le mie bombe nei cassetti della biancheria, così contagiano con un buon profumo la lingerie.
A volte le nascondo anche tra gli asciugamani, ma solo nei periodi di abbondanza, quando ne posseggo più di un paio. (in fondo chi se ne frega degli asciugamani)

Domenica prossima con la mia Mum sono pronta anche al peggio, nel caso in cui le mie ragazze si dimentichino di festeggiarmi o non neanche voglio pensarci di farmi un regalo!

Ma per le madri fortunate, quelle che non hanno figli ingrati, sono tantissime le proposte della collezione dedicata alla festa della mamma.

Ci sono gli spumanti da bagno Baa Bar, una rilassante pecorella alla lavanda, la Giraffa Elsie, una giraffa del buonumore con limone e pompelmo (regali perfetti e divertenti per le teen-mum o le madri altruiste che magari fanno anche il bagnetto con il pupo), e lo scrub corpo Scrubee, una dolce ape ricca di burro di cacao e miele. Poi naturalmente anche  i classici bagno schiuma e creme per il corpo.

Poi per Happy Mother’s Day, la confezione è un vero e proprio scrigno ricco di profumate sorprese. La base è infatti un guscio biodegradabile di noce di cocco che può diventare un vaso per una pianta.
Il tutto è avvolto da un colorato Knot Wrap, un foulard utilizzato come alternativa sostenibile al packaging.