Quattro chili in quattro anni


Oggi è il giorno X, il fatidico giorno in cui quattro anni fa scrivevo il primo post.
Sono emozionata e mi sento in vena di bilanci e celebrazioni.
In quattro anni di blog, il mio peso è aumentato di quattro chili perchè stare davanti al computer provoca l’effetto chiappe di marmo, non nel senso della tonificazione, ma del peso.
Vado in palestra? Naaaa, faccio un post! Una nuotatina? Meglio un post!
Adesso ci sarebbe GAG. Invece mi invento un bel post.

Ma cosa sono quattro chiletti in confronto a circa 1000 post? Solo quattro grammi a post…

Per glorificare la storica pesantezza di extramamma ho deciso di riprendere un giochino che suggerisce VerdeSalvia: si chiama 7 links project e sfruguglia nel passato del blog. Bisogna infatti elencare:
Il primo post
L’ho già nominato nel post precedente, per cui mi prendo la libertà di elencare invece il secondo. Vi dico solo che sto ancora facendo il calendario.
Il post più amato
Questo è piaciuto molto. Tutte voi in fondo, anche le più brave in cucina, cercano nuove vie di fuga e quindi cucinare un bel curry in lavastoviglie attizzava molte!
Il post di cui vado più fiera
Ne sono orgogliosa perchè questo mio scritto ha una valenza antroplogica, spiega come sono cambiati i tempi, come oggi anche i papà siano entrati a gamba tesa nelle pieghe più recondite della genitorialità.
Il post più popolare
Questo è senz’altro il più cliccato, credo che sia il titolo che mi abbia aumentato il traffico di brutto. Quest’anno potrei fare la furba e tentarne altri intitolati Grinchino, Grinchetto, ecc.
Il post che non ha avuto l’atttenzione che meritava
Questa è una storia verissima e surreale che mi ha dato grande soddisfazione poter raccontare.
Post il cui successo mi ha stupito
Scrivere per confessare la propria dabbenaggine è molto terapeutico, ma è altrettanto bello poter condividere!
Il post che credevo di aver dimenticato
E invece è ancora qui, perfetto e romantico per questo clima natalizio.
E poi diciamocelo, ammettiamolo, il blog è come il maiale: non si butta via nulla!

P.S. Questo gioco dovrebbe essere virale e dovrei passarlo ad altre 7 blogger, ma non voglio infierire, faccio come Dani-VerdeSalvia e quindi chi passa di qui se vuole riprendere il gioco può farlo ma anche no!