Plumcake vegano al limone

Una torta adatto all’estate. Fresca, facile e veloce da preparare. Perfetta da gustare come dolce accompagnata dal caffè freddo. Golosa ma poco calorica, non danneggia la silhouette.

Ingredienti:

  • 1/2 tazza olio di cocco
  • 3/4 tazza zucchero grezzo di canna
  • 3/4 tazza latte vegetale
  • 2 cucchiai di semi di lino 
  • succo di un limone
  • 2 cucchiai di scorza di limone
  • 1 tazza e 1/2 di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • un pizzico di sale

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 180ºC.
  2. Togliere l’olio di cocco dal frigo per farlo ammorbidire.
  3. Sminuzzare i semi di lino con un mixer a immersione in una tazza (oppure utilizzare un macinino per caffè) e unirli a 6 cucchiai d’acqua. Lasciare risposare per almeno 5 minuti.
  4. In una ciotola, mescolare l’olio di cocco (che dev’essere solido ma malleabile) con lo zucchero di canna, amalgamando bene i due ingredienti.
  5. Aggiungere gli ingredienti liquidi (latte, succo di limone), la miscela di semi di lino e acqua (che dovrebbe aver assunto una consistenza gelatinosa) e la scorza di limone. Mescolare bene.
  6. Unire gli ingredienti solidi (farina, lievito, semi di papavero, sale). Io ho usato 2/3 di farina integrale e 1/3 di farina di grano saraceno, ma potete usarne anche solo una.
  7. Una volta amalgamati bene tutti gli ingredienti, versare in una teglia rettangolare e infornare.
  8. Cuocere in forno per 50 minuti.
  9. Rimuovere dal forno e lasciare raffreddare.

Facoltativo: per rendere il dolce più piacevole esteticamente si può anche aggiungere una glassa fatta con zucchero a velo, olio di cocco e succo di limone!