Make Befana great again

La Befana purtroppo non è più così di moda. Si tratta di discriminazione razziale. Non è americana e non viene celebrata (pompata) nelle serie tv dedicate a bambini e adolescenti. Nella nostra realtà yankee mangiamo schifezze. Beviamo Starbucks. Abbiamo adottato Halloween e dopo il Black Friday siamo a un passo dall’istitutire il giorno del Ringraziamento, ma ci stiamo dimenticandoci della vecchietta che porta i dolci volando sulla scopa.

Per rimediare consiglio un fine settimana nell’atmosfera antica e incantata dei Castelli del Ducato dove questo weekend ci saranno un sacco di inziative, modulate per grandi e bambini, dedicate alla Befana. E visto che siamo in Emilia le proposte culinarie non mancheranno.

Ecco alcuni esempi:

Alla Rocca Sanvitale di Fontanellato (Parma) è in programma una divertente visita guidata al maniero dove i bambini incontreranno alcuni personaggi che li accompagneranno nel mondo incredibile degli animali fatati. I bimbi andranno alla ricerca di simboli e immagini di animali all’interno del maniero.

Per gli adulti buongustai invece Al Castello di Contignaco e nel Castello degli Aldighieri (Parma), sabato 5 e domenica 6 gennaio, visite guidate con una degustazione dei vini prodotti nelle cantine del Castello. Oppure si potrà partecipare a una passeggiata, la “Camminata dell’Epifania”, che partirà dalla Rocca di Sala Baganza (Parma), un percorso guidato per riscoprire le bellezze naturali e paesaggistiche del territorio, domenica 6 gennaio dalle ore 8,45 fino alle 12,00. Poi, per riprendere subito le calorie smaltite nella camminata, pranzo con le golosità locali.

Mentre al Castello di Gropparello (Parma) il 6 gennaio c’è l’apertura straordinaria del Parco delle Fiabe. Visite animate con personaggi fiabeschi, avventura in costume da cavalieri “alla ricerca della scopa magica” e per finire merenda con la Befana nella Loggia dei Leoni, con un ricco buffet.

Poi per chi si sentirà in colpa dopo tante degustazioni e assaggi, a Palazzo Farnese a Piacenza, un’interessante mostra dedicata ad Annibale. Un affascinante itinerario tra preziosi reperti storici e artistici provenienti da istituzioni culturali italiane e internazionali e oggetti perduti, che rivivranno attraverso teche olografiche, oltre a videoinstallazioni, videowall e proiezioni, per ricostruire l’avventura del condottiero e il contesto storico dell’epoca, tra Roma, Cartagine e il Mediterraneo intero.

2 comments

  • Hilda ferry

    Lovely memories of Rocca Sanvitale in Fontanellato. Magic moments with 3 small boys trying to fish in the moat! If the weather is as beautiful as today, it would be a sin not to visit some of these picturesque locations! Can’t beat Italy for endless enchanting places!!! Thanks Patrizia and happy new year!

    • patriziavioli

      Thanks Hilda, I’m glad you know and like the place, I used to go there with my parents when I was a kid and I lived nearby.
      Happy 2019 to you as well! 🙂