Muffin alla banana

Questa ricetta, facilissima, velocissima, golosa e ipocalorica è il dessert che preparo (adesso che Anita mi ha abbandonata!) quando voglio qualcosa di dolce e gratificante.

Ottima anche nei momenti di emergenza quando si anela qualcosa di dolce ma in casa non c’è nulla. Questi muffin si cucinano in fretta, sono sani, vegani ma soprattutto fotogenici 🙂

Ingredienti (per sei muffin):

  • tre banane, meglio se mature
  • una ciotola piccola di uva sultanina
  • un mug di avena
  • un pizzico di cannella
  • una manciata di nocciole o mandorle per decorare

Procedimento:

-prescaldare il forno a 180° e preparare gli stampini per i muffin, se possibile, è meglio usare le formine di silicone che non si attaccano.

-fare in poltiglia le tre banane e poi aggiungere l’avena, l’uva sultanina e la cannella. Amalgamare bene finchè non diventa una poltiglia cremosa.

-riempire le formine dei muffin e poi decorare con le mandorle o le nocciole.

-cuocere per 20 minuti a 180° lasciar raffreddare e divorare.

6 comments

  • Annamaria

    Grazie! Ho giusto tre banane…

  • Che simpatica che sei! 🙂

  • Annamaria

    Grazie! Anche tu J
    E li ho fatti, i muffins: proprio gustosi!

    • patriziavioli

      Davvero? Sono contento che tu non mi abbia maledetto :)!!!

      • Annamaria

        Ma scherzi, vero? Pubblichi sempre delle ricettine semplici eppure gustose. No, perché, ammettiamolo: quando si ha a che fare con intolleranze, se ti addentri un po’ ad esplorare finisci per eliminare parecchi alimenti dannosi: zucchero bianco, farina 00 detta “gessa”, panna, ecc. Aggiungere ai tuoi post le ricette é stata una gran bella ispirazione. Ti confesso però che ho aggiunto ai tuoi ingredienti due cucchiai di sciroppo di dattero, tre cucchiai di cocco macinato fine e un cucchiaio di burro di arachidi. E ho raddoppiato l’uvetta. 😉

  • patriziavioli

    Grazie dei complimenti e anche della dritta degli ingredienti aggiunti! 🙂