Raw Vegan: Spaghetti di zucchine

Oggi vi propongo una delle ricette crudiste più famose e veloci da preparare, gli “spaghetti” di zucchine.

Questo piatto, ispirato alla pasta, è un’insalata fresca e gustosa, che si può trovare in innumerevoli varianti, per questa ricetta ho scelto una salsa di pomodorini secchi, ma si può sperimentare anche con il pesto, una salsa di avocado, o di noci.

L’unico passaggio che richiede un po’ di abilità è proprio quello di tagliare le zucchine in modo da ricreare la forma degli spaghetti, lo si può fare in due modi: il primo, più complesso, è quello di usare un pela patate o un coltello per tagliare le zucchine verticalmente, creando dei nastri più larghi; in alternativa, ed è molto più facile, si può usare uno “spiralizer“, una sorta di grattugia fatta apposta per questo tipo di piatti.

Ingredienti (per 2 persone)

  • 3 zucchine grandi
  • una manciata di pomodori ciliegini
  • 6 pomodori secchi
  • Un cucchiaio d’olio evo
  • Un cucchiaino di origano
  • Un cucchiaino d’acqua
  • Qualche foglia di basilico
  1. Preparare la salsa frullando i pomodori secchi, l’acqua, l’olio e l’origano.
  2. Tagliare i pomodorini in 4 e aggiungerli alla salsa.
  3. Tagliare le zucchine in spaghetti.
  4. Mettere gli spaghetti sul piatto e versarci sopra la salsa e le foglie di basilico.Processed with VSCOcam with c1 presetProcessed with VSCOcam with c1 preset