Esposizione internazionale canina a Milano

In questo prossimo weekend appuntamento imperdibile per gli amanti dei cani: la cinquantesima edizione dell’Esposizione Internazionale Canina organizzata dal Gruppo Cinofilo Milanese. Ci saranno varie competizioni di discipline come Flyball che è una gara di agility molto complessa, poi Disc dog, che non è la discoteca del cane ma praticamente il gioco del freesbee fra cane e padone e Obedience in cui si valuta il livello di addestramento e di obbedienza appunto del cane.
Guardando (nella pagina di wikipedia) gli schemi dei comportamenti richiesti in questa disciplina ho capito che negli insegnamenti a Lola sono ancora molto, molto, lontana da un livello non da gara, ma almeno decente…le chiedo di darmi la zampa e lei, beffarda, si volta sulla pancia per farsi grattare. Suggerendo: prima le coccole e poi forse, se ne ho voglia, la zampa.
Poi all’esposizione ci saranno da ammirare i cani-lavoratori: quelli di assistenza che aiutano le persone disabili e quelli impiegati nel soccorso. E naturalmente la passerella di Best in Show dove saranno premiati gli esemplari più belli nelle diverse razze.
I bambini fino a 10 anni entrano all’Esposizione gratis, mentre i cani avrebbero dovuto prenotore l’ingresso, iscriversi, entro il 23 dicembre scorso. Quindi Lola stavolta rimarrà a casa, anche perchè purtroppo abbiamo già visto che non sa comportarsi in società.

2 comments

  • Tempo fa ho assistito ad una gara di rallyO , un’amica vi ha partecipato con il suo cagnolone. Bellissimo vedere i cani interagire con i loro padroni, il legame degli sguardi.
    Per arrivare a certi risultati ci vuole molto lavoro ed impegno.

  • patriziavioli

    Non le ho mai viste queste esibizioni, perciò sono curiosissima di andare domenica.
    Hai ragione, il legame degli sguardi è commovente!