Thank you, thankiella Mary Star

Non ci sono più le maestre di una volta.
E neanche le professoresse, fra un po’ neppure i/le presidi.
Infatti grazie alla riforma Gelmini è un fuggi fuggi generale, gli insegnanti spariscono, se possono se la danno a gambe. Non ho capito bene i meccanismi ma ho ben chiaro il risultato. Meno insegnanti, meno ore, meno fondi, meno specialità e vai con la politica del tappabuchi.
Non c’è il sapone e nemmeno la carta per asciugarsi le mani.
In compenso oltre ai corsi per diventare Cheer Leader, tra i benefit sono aumentati i pidocchi.
Proprio una settimana fa disquisivo con un’amica che mi aveva posto l’interessante quesito: “Ma perchè alle medie non ci sono casi di pediculosi?”
Da saputella avevo risposto:
“Credo sia una questione di ormoni, quando questi frullano le bestie non si sentono a loro agio”
E invece proprio ieri sono stata sbugiardata.

11 comments

  • Allèè! Anche io speravo rientrassero i pidocchielli nel programma della Primaria.
    A proposito di tagli e taglietti, una mia amica e gli altri genitori della sua scuola hanno ricevuto una richiesta di un versamento straordinario di 60€ ad alunno perchè l’impresa che ha vinto l’appalto per le pulizie non possiede l’aspirapolvere!
    Sempre stessa scuola: è intervenuto un esperto che ha tenuto in ogni classe una lezione di mezz’ora su come lavarsi le mani. Alla riunione i genitori sono stati informati e ne hanno gioito, fino alla domanda del solito papà polemico “Ma in bagno c’è il sapone ?” “No.”

  • Dani
    bene, cioè male. Vedo che è una tendenza diffusa e non c’è limite alla presa per i fondelli!

  • Ma com’è quest’anno che c’è una epidemia di pidocchi dappertutto? pure da noi!
    (dove peraltro si porta il sapone e lo scottex per asciugarsi le mani… vabbè)

  • ragazze, anche qui non si scherza (Marocco) ed io pago fior di quattrini, nei bagni, che sono sempre sporchi, e credetemi avere una persona che li pulisca permanentemente qui non é un costo elevato, dovrebbe esserci invece, c’é una persona sola con 700 tra bambini ed ado, la carta ed il sapone? ma cosa sono…?
    per non aprlare dell’istruzione…purtroppo non ho scelta..!!

  • Mannu

    ti è arrivata una circolare o li hai visti circolare?! Noi in passato ne abbiamo ospitati molti… anche io! 🙁

  • no….di nuovo i pidocchi no…..coraggio, da noi oltre il fuggi fuggi generale di insegnanti non c’è nessuno che voglia fare il rappresentante….mi sà che saremo il primo caso di classe commissariata….che è il corso di cheerleader???thank you Mary Star….

    p.s. se hai voglia di passare dal mio puzzosissimo blog c’è un premiuzzo x te….

  • Traspalena
    Fino all’elementare si portano infatti le cose che mancano (più o meno) poi è come al servizio militare. Però almeno lì con il capello rasato il pidocchio penso viva peggio 🙂
    Mannu
    bella battura 😀 fino adesso ho visto e FIRMATO la circolare ma non escludo un incontro più ravvicinato. Anche tu firmi tutto?
    Alle
    mi dispiace per te…ma qui sta peggiorando sempre più!
    Newmoon
    Grazie passerò al più presto!

  • ma a te il metodo actors studio ti fa un baffo…..vuoi dirmi che per immedesimarti così bene nell’articolo che hai scritto sui pidocchi hai voluto “testarli” ???? ^__^

  • Agrimonia
    la storia non è proprio così…molto più complessa 🙂

  • Mi spiace con tutto il cuore che l’ipotesi “ormone” sia stata sbugiardata. In compenso riporto la conversazione a riguardo avuta con Giacomo, 3 anni, di ritorno dalla scuola materna: “Amore, oggi c’erano i pidocchi a scuola?”
    “Non so, mamma, io non li ho visti. Però c’erano i ragni”.
    🙂

  • extramamma

    Smammasempre bestie, sono! Grandioso il piccolo 😀