Rivelazioni adolescenziali

Una sera a tavola Anita sbotta così all’improvviso: “A me Mary Poppins non è mai piaciuta… faceva paura”
La guardo stupita. E’ uno dei film della mia infanzia, supercalifragilispichespiralidoso (più o meno) gliel’ho fatto vedere un sacco di volte. Pensavo la divertisse. Sono basita. Penso di aver frainteso.
“Mary? Poppins? Ma no…è bello”
In effetti la seconda parte si è sempre rifiutata di guardarla, una volta forse …
“Mi faceva paura lo spazzacamino”
“Ma aveva degli occhi così belli!”
“No, faceva paura”
“Mi dispiace, non sapevo…beh tanto oramai non lo vedi più”
“E poi odio il pesce!”
Mi assesta un altro colpo. Inaspettato. Il pesce fa bene, gli omega 3 servono.
“Cosa?”
“Sì, cerca sempre di fare dei patti e darlo a me quando glielo metti nel piatto”, spiattella Emma.

P.S: Domani mattina vado a Matera, è l’evento più importante tra le mie presentazioni. Sono emozionata, speriamo bene.

15 comments

  • Almeno le tue le fanno le rivelazioni… 😉
    E per Matera… sarà un successone… pat pat pat… 😀

  • una bella mazzata alle tue certezze di mamma….incrocio le dita per Matera

    ehehe mi sono ricordata di quando le ferrovie facevano la pubblicità e c’era la rima finale con “lo zio di Matera” e poi è slatato fuori la questione che a Matera non arriva trenitalia, ma una società locale ^___*

  • ehi, aspettiamo ansiose il resoconto di matera…

  • in bocca al lupo per Matera!!!!

    per ilr esto é vero ongi tanto escono con frasi un po’ strane e ti rendi conto che se per te era giallo per loro era nero…

  • Titti

    Povera Anita quanto ha dovuto sopportare…ma che fine hai fatto? Da quando sei diventata una star non ti becco più!
    In bocca al lupo per Matera! Ma tanto ormai sei navigata, andrà sicuramente EXTRABENE. Bacio.

  • Auguri per la trasferta tra i Sassi di Matera…
    E se dovessi venire in quel di Trento, fammelo sapere.

    Per quanto riguarda le rivelazioni adolescenziali, eheheh, capita in tutte le famiglie (o quasi…).
    Ciao!

  • Vedila così: ha fatto outing, ora si sentirà meglio.
    E tu…incassing.

    Ormai sei navigata…sarà un’ottima presentazione!.

    Un sorriso
    Tatti

  • extramamma

    Grazie a tutte per l’incoraggiamento :))
    Beta
    grazie meglio sentir dire cose strane che non sentirli più parlare!
    Agrimonia
    mi stupisci con questa tua conoscenza su come arrivare a Matera!
    Itmom
    ti garantisco tutti dettagli!
    Alle
    è vero la nostra percezione e la loro sono assolutamente diverse,
    Titti
    anch’io ti ho cercata invano!
    Cautelosa
    grazie e chi si rivede!
    Tatti
    ho hatto Incassing, hai ragione. 🙂

  • Magari Anita ha riconosciuto Dick van Dyke in Notte al museo … lì sì che è un po’ inquietante e antipatico. Quanti anni ha Anita? Falle vedere Un detective in corsia (su mediaset lo fanno ancora, l’ho beccato proprio ieri) e mostrale che lo spazzacamino ha fatto carriera …

    Per il pesce, io con la mia marmocchia uso molto i bastoncini e per farli più leggeri ed evitare il fritto uso molto la funzione crisp del microonde. Fortunatamente, qualche volta riesco anche a proprinarle anche i filetti di halibut (cucinati al forno o al vapore oppure in umido col pomodoro o sempre con il microonde, anche non crisp, e con un po’ di erbette aromatiche, anche disidratate). L’halibut ha il vantaggio rispetto ad altri pesci di non avere spine e sapere poco da pesce. Perché diciamocelo, io vado matta per crostacei e frutti di mare, ma il pesce pesce non piace molto neanche a me … ok, l’halibut non è il massimo e di solito è decongelato, ma meglio di niente.

    In bocca al lupo per Matera. Ti immagino lì in questo momento. 🙂

  • extramamma

    Eligraphix
    non avevo fatto il collegamento fra i due film! Adesso riferirò e sull’halibut prendo nota 🙂

  • Ecco cosa temo per il futuro!!!! che me le ripropongano tutte su un piatto d’argento…ma penso che prima o poi toccherà a tutti! 😉

  • in bocca al lupo per Matera (bel viaggetto…)

  • mia figlia mi ha confessato che le veniva sempre da piangere quando re leone moriva….che razza d’infanzia poverine!!!!
    in bocca la lupo matera è bellissima

  • Maria Elena

    In tema di rivelazioni e segreti nascosti…
    Mia figlia (quella del “Dodo paggetto di matrimonio”), 4 anni e mezzo, ed io.
    Sera, siamo abbracciate forte in un momento di tenerezza sul divano. Lei mi sussurra in un orecchio: “Ti voglio dire un segreto”. Io: emozione, il primo segreto che la mia bambina mi svela. Lei “Quando si fa la cacca, bisogna lavarsi le mai. Ma al bagno dei gonfiabili non c’è il lavandino!”.
    Che distanza tra aspettative e realtà, eh…!

  • extramamma

    Giulia
    basta arrivare preparati!
    Maria Chiara
    Grazie!
    Emily
    beh, la dipartita del leone è stata dura per tutti!
    Maria Elena
    mi ha fatto morire 😀