Sciopero!

Abbiamo covato l’idea per una settimana, da quando abbiamo saputo che dalla nostra vita sarebbero scomparsi Orco Manno, Lupo Lucio e Strega Varana. Alla tv i piccoli vengono considerati sempre meno intellettualmente e visti solo come baby consumatori.
Basta con i programmi spazzatura per i bambini.
Allora abbiamo pensato a un azione di gruppo, l’idea è di LGO, questo banner l’ha inventato Anita, altri li ha creati MAQ. Domenica 28 febbraio sciopero televisivo, non accendiamola. Diamo un giorno libero alla baby-sitter elettronica. Dormiamo, andiamo al parco, al cinema, alle giostre, in piscina, giochiamo a carte, a nascondino con i nostri figli, guardiamo un dvd, disegnamo… qualsiasi cosa ma non incolliamoci passivi davanti al video.
Desian, Mammagiramondo e Jolanda hanno suggerito il link di facebook per “salvare” la Melevisione possiamo diventare fan, in questa pagina ci sono anche un paio di indirizzi email dove mandare messaggi di protesta alla Rai.
Per divulgare l’idea dello sciopero potete prendere questo codice e se avete più spazio l’immagine grande qui sopra.
Questo post fa parte di uno speciale blogstorming che genitoricrescono ci ha gentilmente dedicato.

<a href="http://oglaroon.splinder.com/post/22205028/Tre+nonne+e+una+zia"><img src="http://www.extramamma.net/blog/wp-content/uploads/2010/02/b2-200.jpg" border="0" alt="Niente TV" /></a>

25 comments

  • Ottimo. Aggiunto a tutti i miei blog. grazie.

  • Emanuela

    Sono solidale con voi anche se non ho figli, ma solo nipoti, perchè devo confessare che ogni tanto, quando facevo l’università e stavo a casa nel pomeriggio….anche io guardavo la Melevisione….ma non ditelo a nessuno…..

  • L’ho messo anche qui anche se ho qualche problema con un commentatore anonimo che si è immediatamente preoccupato di insultare l’iniziativa…

  • extramamma

    Allora considerato che come suffragetta faccio schifo:
    -avevo sbagliato a scrivere la data del giorno dello sciopero
    -il codice era anche quello sbagliato e in più il blog stamattina non era “apribile” era andato tutto in palla.
    In più avevo un appuntamento presto stamattina e così sono anche dovuta uscire 🙁 e la neve, le termiti…

    Un boicottaggio dei dirigenti Rai???? 😀 😀
    Non credo…cmq adesso è tutto a posto, spero, mi scuso con Desian, Beta e Lorenza di cui ho cancellato i commenti, che sono stati anche quelli che hanno segnalato il pasticcio. Riprendiamo da qui e speriamo bene.
    Grazie degli altri commenti :- ) adesso mi ricompongo

  • Pingback: Il popolo di Internet si mobilita in difesa del Fantabosco e della Tv per i ragazzi

  • Noi partecipiamo, diffondiamo e blogstorminghiamo.
    Extramamma… anche a me si è impallato il pc mentre correggevo il banner… no comment!

  • Aderito, anche su facebook……
    francesca

  • Tesoro, non è certo il caso che ti colpevolizzi…. (minimo dovremmo flagellarti!!! ;-P ) ma daiiiii …. io manco so farlo un codice HTML! Comunque, adesso l’ho inserito nella barra, poi ne parlerò …. e sul gruppo Facebook mi sono iscritta….

  • alessandra

    Aderirò….ho già aderito anche su fb!

  • A casa nostra già da un po’ di tempo la Rai potrebbe venire con il suo sacco di juta, considerando quanta televisione guardiamo. Adesso che i suoi programmi sono pure diventati solo “spazzatura”, possono pure aiutarmi a smaltire ecologicamente la TV 😉
    Per fortuna l’inverno sta finendo e il richiamo della natura e dell’aria aperta tra poco ricomincerà ad essere udito….scalpitiamo
    Cmq aderiamo a braccia aperte…

  • Aderisco, eccomi!

  • Da quando è nato il Musetto non guardiamo più la televisione. Solo il tg ogni tanto e qualche programma tra cui Presa Diretta e Che tempo che fa. Ottima iniziativa comunque. 🙂
    mammasidiventa

  • allora ho fatto un collegamento al tuo post e messo il banner !!

  • noi non abbiamo TV da oltre 15 anni e lo consiglio caldamente. Quindi brave, ma una volta che l’avete spenta, lasciatecela. è più facile di quello che sembra.

  • come ho già scritto a LGO nn posso partecipare xkè io nn guardo la tele e mio figlio è in castigo fino alle prossime pagelle…però faccio circolare la cosa, vedremo se ci sono risultati, anche se sono così scettica, in queste cose mi sento molto manipolata dall’alto

  • LGO

    A me non basta più tenere spenta la mia. E’ un attrattore irresistibile anche per chi non la guarda o addirittura non la possiede proprio. Soprattutto per i bambini, ma anche per gli adulti. Grrrrr!!

  • Grazie a tutte/i per il supporto e la partecipazione. Proprio oggi su Venerdì di Repubblica c’è un’indagine sulla tv pomeridiana: che disperazione 🙁

  • Che la Melevisione venga cassata mi fà rimescolare il sangue: anche se da anni non siamo più in età da, è rimasta nell’anima di madre e figlia, ed ancora ne usiamo i modi di dire ..
    Riguardo allo sciopero posso anche aderire, ma noi e la televisione ormai non abbiamo più rapporti 😀 😀
    Aderendo alla campagna di Beppe Grillo abbiamo mandato disdetta alla Rai, e posso solo invitare tutti a fare come noi!
    Dani

  • Credo che alcuni genitori usino la TV come baby-sitter perché non si possono permettere di pagarne una vera e la scuola, come orari, non è studiata per venire incontro alle coppie dove sia la moglie che il marito hanno un lavoro a tempo pieno (questa sì sarebbe una riforma). Qualcuno (magari in TV) dovrebbe spiegare però ai genitori che il loro risparmio immediato, in realtà, ha un costo nascosto molto maggiore. Non solo per i danni educativi che comporta, ma anche banalmente economico. Una figlia educata dal modello De Filippi ( o come lo chiama Oliviero Toscani “professione f…” ) costerà a una coppia nei 18-24 anni nei quali non produce reddito molto di più. Sarà così intrisa di consumismo da costringere i propri genitori a spendere in oggetti firmati e in uno stile di vita da velina molto più di quello che oggi chiedono le migliori baby-sitter.

  • brave, ho messo il banner anch’io! Ciao, Vale

  • extramamma

    @Dani
    felice di averti incontrato, sono venuta da te e mi sono molto divertita. E grazie dell’adesione 🙂
    @Valentina
    Grazie anche a te!

  • ho aggiunto il banner, e penso di scrivere qualcosa che avevo in mente da tempo…

  • Pingback: Il Fantabosco diventa un talent show - piattinicinesi

  • ops! mi ero persa questo post, però già avevo aderito alla fan page per salvare il fantabosco, ora aggiungerò il banner sul mercatinodeipiccoli 🙂
    Domenica non guarderemo la TV, in verità non la guardiamo praticamente mai, ben poco merita e quel poco vogliono pure cancellarlo! Sigh!