Stupid Girls

L’altro giorno ho scritto questo post su Donne Pensanti e ieri sera Anita mi ha fatto vedere questo video di Pink che sembra proprio essere la giusta illustrazione al mio pensiero.

Sono stata molto contenta che mia figlia abbia capito e apprezzato il video. Le è piaciuta molto la parte in cui la ragazza demente si dà il lucidalabbra mentre guida e investe con nonchalance i poveri passanti e si è stupita solo per un dettaglio: “Ma dal chirurgo plastico ti segnano proprio con il pennarello?”
Anita è da sempre molto interessata alla cancelleria…

6 comments

  • bello il video, complimenti ad anita che ha capito subito, in ogni caso brva anche pink che usa lo stesso linguaggio dei media/ dei video e lo stesso linguaggio musicale per smontare le stupid girls dal loro interno …
    … se non c’è già vale la pena di postarlo anche su dp!

    grazie!!
    😉

  • Pingback: stupid girls « PONTITIBETANI

  • Ai tempi avevo apprezzato il video, ma con una riserva. Raffigurare i disturbi alimentari come il vizio di una bionda rifatta che vomita in bagno con la nonchalance con cui si rimette il rossetto è veramente poco delicato e piuttosto “stupid”.

  • @Monica
    grazie della pubblicità, sono molto contenta che il video ti sembri efficace!
    @Wonderland
    capisco la tua perplessità riguardo alla scena che citi: hai ragione è troppo breve e risulta indelicata. Però penso che il messaggio che vuole far passare non sia “tettona rifatta anche anoressica/bulimica” ma piuttosto che sessualizzando precocemente le bambine e indicando modelli di riferimento sbagliati è più facile che queste ragazzine soffrano poi anche di disturbi alimentari. Questo è anche quello che mi hanno sempre ripetuto tutti gli psicologi e psicoterapeuti che ho intervistato scrivendo di questi temi.
    Tendo a essere d’accordo con loro, ma naturalmente, come sempre, la teoria è una cosa un po’ diversa dalla realtà.

  • Mi è sempre piaciuto questo video. Se devo proprio trovare il pelo nell’uovo anche Pink è un po’ stereotipata come personaggia, però meglio diu tante altre.

  • M di Ms
    Pink a dire il vero non l’ho mai seguita (cagata), ma hai ragione meglio di Shakira e Beyoncè come modello per les ados!