Abbasso il martedì

Il martedì per me è il giorno più difficile della settimana.
Avrei in lista altri argomenti da scrivere nei post, ma oggi è stata una giornata così del cavolo che devo sfogarmi.
Il martedì è brutto perchè ho poco tempo, le mie figlie escono da scuola presto e tutto si accavalla, o meglio si accartoccia. Vorrei usare il verbo si asfiga, ma purtroppo non esiste.
Sono un po’ stanca e sempre di corsa. Una prova? Oggi, mentre guidavo ho telefonato a una mia amica e dopo 5 minuti di conversazione lei mi ha rivelato che non era l’amica con cui pensavo di parlare, ma completamente un’altra persona. Però entrambe hanno il nome che inizia con la stessa lettera. Perciò nella rubrica del mio cellulare i loro nomi sono vicini e ho pigiato il tasto sbagliato. Menomale che ho detto stupidate passe-partout e non mi sono completamente sputtanata. Mi sono solo vergognata quando lei mi ha detto: “Scusa ma non sono…”

Stasera, per un colpo di vita, avevo deciso di ri-provare a preparare l’hummus che facevo già anni fa ma era più o meno immangiabile. Prima di Natale ho letto questo post e mi sono ripromessa di tentare nuovamente.
La cara Tanaka mi ha anche fornito una spiegazione per la ricetta, aggiungendo “Se ci riesco io, tutti possono farcela”.
Putroppo si sbagliava. Avevo comprato i ceci, li ho passati al minipimer (e sono schizzati ovunque ma ho pulito), ho aggiunto l’olio d’oliva e il limone. Ho mixato, ho assaggiato. Non sapeva di hummus, era un po’ secco. Allora ho avuto un’idea: aggiungere lo yougurt. Avevo quello naturale, Muller-fai l’amore con il sapore. E’ stato un brutto rapporto completo, perchè ora il mio hummus è dolce. (Cosa mettono in quello yougurt????).
Il mio hummus sembra salato ma è dolce. Un ibrido, un ermafrodita, un ossimoro: dolce ma salato. Non agrodolce. Adesso è ancora di là sulla tavola. Non voglio più vederlo. Sono venuta qui a scrivere per sfuggire all’incombenza di doverlo buttare.
Vorrei che sparisse da solo.

23 comments

  • Povera, mi dispiace un sacco per l’asfigaggine del martedì.
    So che l’ultima cosa che vorresti è un’ulteriore ricetta per l’hummus, ma ci provo lo stesso (perchè è troppo buono): io lo preparo con la ricetta di Fiordizucca, che trovi qui http://fiordizucca.blogspot.com/2005/10/hummus.html
    Eviterò di dirti che se riesce a me…. non vorrei asfigarmela da sola ;))

    Buon mercoledì

  • Nuuuuu, mi spiace! 🙁
    Se ti consola, anche a me i fallimenti culinari/casalinghi mi buttano sempre giù di morale: per esempio, stasera mi sono accorta che in frigo è rimasta una vaschetta di carne comprata quattro giorni fa, dovevo congelare le fettine ma mi sono scordata e ora è da buttare. Soldi e cibo che finiranno nella spazzatura perché non riesco a star dietro mentalmente a tutto… (e non ho nemmeno figli)
    Comunque, oggi dev’esserci stata parecchia sfiga in giro, visto che stamattina mi hanno pure sputato in testa da una finestra, mentre camminavo per strada… meno male che avevo il berretto! >_<

  • Anche a me è successo… e tutto per non aver voluto tirar fuori gli occhiali. Avevo chiamato PaoloB. e non l’avevo trovato. Dopo qualche minuto mi chiama PaolaG, che non sentivo da mesi, la quale dopo i primi convenevoli mi spiega di aver avuto il cell in fondo alla borsa, quindi mi rivolge la fatidica richiesta ‘dimmi, allora…’. E di fronte al mio stupito ‘cosa? Non capisco..’ , capiamo che IO ho commesso uno sbaglio… di persona….
    In quanto ai ‘successi’ culinari, poi, ahimè, che tasto sensibile!!!
    Ciao!

  • io quando il morale scende sotto le suole prendo tempo, faccio un respiro di quelli che si sentono fino al Cairo e poi… poi mi distraggo, comincio a pensare ad altro, mi prendo un librino, metto su un film, guardo le auto che sfrecciano giù sul viale. Poi vado di là e butto l’umore (o l’hummus) nel cesso. Ah, ricordati di tirare la catena e domani sarà un altro giorno…

  • Coraggio, le giornate sceme capitano…
    Per la cronaca, lo yogurt Muller ha lo zucchero d’uva, e’ una vera ciofeca anche per preparare piatti indiani, e non solo l’hummus… esperienza diretta 🙁

  • Mannu

    Che storia divertente/triste!
    nell’hummus che ho mangiato in Libano c’erano: ceci lessati, limone, aglio e tahin (attenzione non con sesamo tostato). Magari dell’acqua di cottura dei ceci se si vuole una salsa più o meno densa.
    Dai extra, non ti abbattere, riprovaci!

  • noooo…il muller contiene zucchero d’uva!!!

    però, ‘sto hummus…devo provarlo.

    dai che il martedì è finito….ora fai un bel respiro, butta via l’hummus, guardati zelig e vai a nanna col sorriso, prima però segna sulla lista della spesa “yogurt naturale”…e domani ci racconterai di quanto è buono l’hummus che hai fatto 🙂

  • LGO

    Lascialo lì, vedrai che prima o poi se ne va da solo :-))

  • Muller, vade retro!!! Dentro c’è zucchero, zucchero d’uva, aromi. E quando c’è scritto solo aromi vuol dire “sintetici”. Per non parlare di quello che c’è dentro gli altri gusti… sono dei furbetti…!!!!
    Oggi andrà sicuramente meglio.
    Comunque potresti fare una bella foto d’atmosfera, e pubblicarla sul blog molto seriamente come “Hummus allo zucchero d’uva” e diventare una trendissima food-blogger!
    Tutto è possibile, da quando Nigella Lawson cucinava il prosciutto con la coca-cola, e da quando ho scoperto che una delle mie food-blogger preferite consiglia l’aggiunta di una sprite per la perfetta riuscita del pan di spagna!

  • forse nel frattempo è sceso dal tavolo ed è andato da solo nella pattumiera 😉

  • Pac pac pac pac pac …. sono sufficienti 5 “pacchine” sulle spalle per tirarti su il morale? Dai che oggi è mercoledi… quasi metà settimana … l’asfigaggine se la sta svignando! ;-D

  • :((
    dai, oggi è mercoledì!!!

  • Abbasso il mercoledi`
    Ciao francesca

  • Titti

    Dai consolati io vivo in un incubo fino al mercoledì compreso (piscina – tennis – inglese – basket) e poi riemergo il giovedì (ma è giorno corto 🙁 e mi rilasso il venerdì. E poi finalmente arriva il weekend e…ci sono le partite! Al peggio non c’è mai fine. Magari al martedì prevedi una bella pasta in bianco…un bacio.

  • come va oggi?
    spero meglio, la schfezza é poi andata da sola via? 😉

  • @Maddalena
    grazie, mi ha fatto ridere. Guarderò la ricetta, oggi sono molto meno sensibile!
    @PianoB
    Accidenti anche a te è andata malino! ma chi c’era alla finestra, un lama?
    @Cautelosa
    bottone P nella rubrica 🙂 ?
    @Desian
    ho tirato la catena e oggi infatti è andata molto meglio, grazie!
    @Soleil
    Bloody Muller! anche tu ci sei caduta con i paitti indiani, mal comune…
    @Mannu
    … lo so anche il tahin può essere un arma a doppio taglio!

  • @Miks
    quindi tu non comprarlo e io ci riproverò, fra qualche giorno…forse!
    @LGO
    quasi quasi volevo seguire il tuo consiglio: magari c’è qualche legge della fisica, che conosci tu, che prevede che l’hummus dolce smammi raggiunta un certa temperatura…ho aspettato…aspettato…ma poi sono dovuta intervenire!
    @Melanele
    avevo pensato di fargli una foto, così per celebrare il “diverso” ma poi non ho avuto quella botta di spirito! Cmq grazie per avermi chiarito le idee sulla Muller&co.
    @Agrimonia
    …ho dovuto dargli una spintarella!
    @Beta
    grazie le 5 pacchinemi hanno fatto veramente bene!
    @Caia
    e infatti i mercoledì sono i miei giorni preferiti ihihihihih!
    @Francesca
    Oh no! Hai avuto un post-martedì?

  • @Titti
    white pasta suona più figo, oppure pate blanche ma non ho l’accento circonflesso nella tastiera, cmq seguirò il consiglio!
    @Alle
    La schifezza era perniciosa, con le buone non voleva saperne di togliersi….:-)

  • lo mangio io il tuo hummus!!! che da quando ho chiuso con la scuola steineriana nn lo mangio più…quasi quasi cerco la ricetta e ci provo!
    io odio tutti i giorni ormai….

  • Emily
    ihihihihi 🙂 adesso chiedo alla nettezza urbana…non essere troppo negativa..ma ti capisco, eccome se ti capisco!

  • NU

    …Ohhhh siamo a VENERDI’!!!!!
    Forza extra, siamo arrivata alla fine della settimana 🙂 la prossima sarà meravigliosa.
    Non resisto: una curiosità me la devi togliere!!!
    Quale caspita di associazione freudomentaleculinaria hai fatto tra Humus e Muller??? 😀

  • martedì ero immersa nell’influenza e ogni commento sarebbe stato davvero nefasto oggi per me va decisamente meglio (se non altro, respiro) … spero che anche la tua settimana – hummus e muller a parte – si sia risolta alla grande 😀
    silvietta

  • extramamma

    @Nu
    tutto bene, oggi! Sono rinata dalle mie ceneri come la fenice e domani…dita incrociate!
    @Silvietta
    spero che anche tu ora sia in splendida forma 🙂