Iconografia familiare

L’altra settimana c’è stata la serata della “scuola aperta”: tutte le famiglie della classe di Anita sono state invitate a trascorrere alcune ore a scuola con gli insegnanti. Un piccolo party per salutarci e augurarci una buona estate. L’evento clou della serata è stata la presentazione dell’ipertesto in cui ogni alunno presentava sè stesso. La versione power-point del tema personale sulla propria famiglia. Gigantesche diapositive sparate su una parete della classe in cui si vedevano i propri famigliari, la casa e quant’altro rientrasse nei gusti del tale alunno.
Quasi subito fra i genitori si è instaurato un clima “de paura” infatti hanno cominciato ad apparire mamme in mutande che leggevano stravaccate sul letto, primi piani su tinelli in disordine, panoramiche su water e bidet, papà pelosi in costume da bagno. I simpatici ragazzi non avevano avvertito prima di scegliere le foto emblematiche di famiglia. Non tutti, come il Premier, hanno l’addetta all’immagine.
Ho sudato freddo ma fortunatamente Anita aveva usato la foto del blog (fatta dalla mia amica fotografa) e della casa solo l’esterno. Sospiro di sollievo.
La riforma Gelmini ha reso più sadici gli insegnanti!

7 comments

  • M di MS

    Maestre guardone! E pensare che basterebbe leggersi i blog.

  • beba

    No però ti prego dimmi quante risate vi sarete fatte?? Magari alle spalle della mammina perfettina quella che non gli scappa un capello fuori posto e che le foto scoop hanno messo dinnanzi alla verità del casino di casa sua….
    meno male che hai una figlia saggia…

  • Renata

    se penso a come giro per casa mi vengono i brividi!
    Però concordo con Beba, salvi voi mi immagino le risate per gli altri!

  • natalia

    ricordo che mia sorella da bambina all'elementari scrisse in un tema sul papà -il mio papà va sempre in giro con i calzini bucati. la mamma dice perchè non si taglia le unghie lui invece lo fa di proposito per fare prendere l'aria al piede….- In fondo papà era il suo principe…vero sorellina???
    Vatti a fidare dai bambini dalla "bocca santa"!
    I temi dei nostri figli all'elemntari sono mooolto pericolosi, facciamo attenzione ragazze, facciamo attenzione!!!

  • eppifemili

    ahahahah!
    Mi immagino la scena!

    meno male che a te è andata bene!
    🙂

  • ninnamamma

    Insomma una specia di reality home made. Carina come idea…

  • Extramamma

    @M di MS
    Hai ragione basterebbe andare in rete per soddisfare il loro voyerismo!
    @Beba
    le mammine perfettine erano pallide, si vedeva anche nella penombra dell'aula-theatre!
    @Renata
    Ti conviene preparare già ora un bel book per le medie, chessò una brochurina, così non ti fai cogliere impreparata.
    @Natalia
    Tua sorella è una precorritrice dei tempi!
    @Eppi
    che simpatico nick adesso vengo a fare un giro da te.