Tutto ok

Grazie per aver trepidato con me sulla sorte di Anita. E’ andato tutto bene, lei è stata coraggiosa e non ha neanche pianto. Nella sala d’aspetto, io ero come quei papà, di una volta, che attendevano stressati fuori dalla sala parto.
Il brutto del post-operatorio come tutte le mamme sanno è che bisogna essere buone, pazienti e assecondare.
“Sì, te la compro la felpa rossa”
“Vuoi il gelato o lo yogurth?”
“Preferisci la spremuta o la centrifuga?”
“Sì, sì, buttiamo via il philadelfia che non è abbastanza morbido…”
“Certo guarda pure 70 ore di Simpsons”
“No, non mi dispiace se giochi 48 ore con la wii”
“Sì, Emma te la tengo lontano io…”
Non vedo l’ora che finisca anche la convalescenza e si torni al duro regime militare.

5 comments

  • Lisa

    Bene son contenta! bacio ad Anita!
    p.s. oggi ho finalmente portato le ragazze a vedere il bambino con il pigiama a righe!!! e’ stata dura! Marta, come Anita, l’ha presa malissimo! e io, naturalemente, mi sono sentita una merda x qualche minuto ma poi ne abbiamo parlato molto mi ha fatto un sacco di domande spero solo di aver spiegato (x quanto si possa) bene
    Baci

  • emily

    sono contenta che sia passata, se vuoi ti faccio sentire meno mamma snaturata e ti racconto che quando è toccato a mia figlia gliene hanno tolti due xkè avevo saltato il precedente appuntamento e che nn le ho dato l’antibiotico finchè nn si è gonfiata la faccia come un melone.
    ti senti meglio ora?
    ah dimenticavo, visto che era a casa abbiamo messo ordine nella sua camera rivoluzionandola completamente

  • Rossana

    Sto morendo dal ridere. 😀
    Patrizia, ma sai che ti voglio bene?

  • Extramamma

    Grazie a tutte.
    Anche Anita ha un gran faccione e prende l’antibiotico e sì mi sento meglio :-))
    Rossana, questo outing mi fa molto felice e ricambio ;-))

  • piattinicinesi

    mi aggiungo alla contentezza ;)))
    e comunque spero che quando anch’io mi toglierò i denti del giudizio (che ormai è chiaro non cresceranno mai più) anche da queste parti saranno buoni con me