Come eravamo


Ieri sera Anita per inglese doveva fare un ipertesto sulla sua famiglia. Ho fatto una battuta sull’Ipercoop e mi ha guardato come fossi una povera derelitta. Allora l’ho lasciata lavorare.
Doveva trovare foto vintage e non per raccontare chi siamo cosa facciamo, mangiamo, diciamo e quanto pesiamo alla sua prof di inglese. E la privacy? Spulciando il nostro “archivio” fotografico ha trovato questo vecchia immagine di Emma in una vacanza in montagna di qualche anno fa. Ho deciso di rispolverarla perchè mi diverte.

3 comments

  • emily

    conosco la faccia da “dio mio che derelitta di madre mi è toccata in sorte”, la fa spesso mio figlio di 11 anni facendomi sentire più piccola di lui!
    bella la foto della piccola che arranca con gli scarponi! noi nn abbiamo ancora cominciato a sciare quest’anno e nn ne ho nemmeno voglia…..mi sembra ieri di aver messo via tutta l’attrezzatura

  • Rox

    Anche mio figlio di sei anni ,quando oso dire eresie o battutine a lui non gradite,mi lancia quello sguardo che riesce a farmi vergognare e sentirmi ridicola…perfortuna capita rare volte…però quando succede…:)

  • Mammamsterdam

    Sarà il periodo, stamane ho dovuto stampare all’ultimo momento una foto da neonato di Ennio per un progetto – pare teatrale – a scuola.