La favola di Madonna

Sono andata a cercare succosi pettegolezzi sul divorzio di Madonna sui tabloid inglesi, che adoro, e ho avuto grande soddisfazione.
Se siamo frustrate sul lavoro, ci lamentiamo di nostro marito, abbiamo problemi con i bambini, ci sentiamo troppo grasse, golose o rugose, la fiaba di Madonna è un vero toccasana per l’umore. E insegna soprattutto a comportarci meglio.
Sapere che la donna (forse) più famosa del mondo e senz’altro tra le più ricche, ha fatto un tale pasticcio, ci può consolare e spingere a essere più indulgenti con noi stesse. E magari a migliorare qualche strategia esistenziale.
Dai tabloid apprendo che:
-Il maritozzo Guy Ritchie, 40 anni e tanta invidia perchè brilla di luce riflessa, dice a Madonna, 50, che sul palco lei sembra la nonna delle sue ballerine.
-Lei non lo ammazza dopo questa bella frase, anzi è così paranoica sull’avanzare degli anni che va a letto coperta da una crema miracolo da 500 sterline e avvolta nella pellicola trasparente. Poveretta, proprio lei che da 25 anni ammicca e mima movimenti erotici nei suoi video.
Ma chi farebbe sesso con una mummia di domopack?
Poi mangia quintali di quinoa (è buonissimo e piace anche a me) beve solo latte di riso e quando Ritchie la portava fuori per cenette romantiche lei beveva solo acqua: non si fidava della cucina dei ristoranti più elitari e modaioli di Londra.
-Il piccolo Rocco, 8 anni, frutto dell’amore dei due divorziandi, non ha mai potuto strafogarsi di zuccheri e torte al cioccolato, neanche per la sua festa di compleanno. Questo perchè Madonna è fanatica di un’alimentazione iper salutistica.
-La sorella maggiore, 12 anni, quella con il nome da santuario, è già un’irrimediabile fashion victim e vuole trascorrere più tempo con il padre biologico, il personal trainer cubano, simile a Fabrizio Corona. La ragazzina ha ragione: forse proprio lui è il più normale del gruppo.

2 comments

  • wwm

    Quanto sono contenta di non esser madonna!!!!
    Che brutto invecchiare così….

    Senti che è sto quinoa???

  • Extramamma

    La maestrina (Gelmina) che è in me spiegherà cosa sia la quinoa: è un cereale molto usato in sud america da dove ha origine e molto amato dai vegetariani perchè è ricco di proprietà nutritive. Contiene fibre e minerali, come fosforo, magnesio, ferro e zinco. È anche un’ottima fonte di proteine vegetali. La quinoa, inoltre, è particolarmente adatta per i celiaci, in quanto è totalmente priva di glutine. E’ molto simile al miglio e può essere mangiata bollita assieme alle verdure oppure anche come cereale dolce, ad esempio a colazione insieme al muesli.

    Lavorazione [modifica