Servizio vaccinazioni: ahi! ahi! ahi!

Ho ricevuto una lettera dal consultorio di zona che fissava per Anita (ovviamente in pieno orario scolastico e lavorativo) il richiamo del vaccino trivalente, morbillo-parotite-rosolia previsto attorno ai 10-11 anni. In calce alla lettera c’era anche un numero a cui rivolgersi nel caso in cui non fosse stato possibile presentarsi alla data fissata. E così ho cominciato a telefonare, ovviamente suonava sempre a vuoto, per tutte le tre ore dell’orario previsto per le chiamate. Così per cinque giorni, ho provato e riprovato. Anche attraverso l’operatore Asl, ma senza risultato. Poi miracolosamente il sesto giorno mi ha risposto una signora frettolosa e sgarbata che, parafrasando Bart Simpson mi ha più o meno suggerito di “Ciucciarmi il calzino”. Vale a dire: gli appuntamenti non si spostano in orari più comodi, chisssenefrega se mia figlia ha fatto solo la vaccinazione antimorbillo a diciotto mesi, perchè a quindici aveva già avuto la rosolia, il richiamo lo si fa trivalente comunque perchè in commercio il vaccino singolo non esiste più e in fondo non ha mai fatto male a nessuno. Trattata, insomma, da mamma cerebrolesa e rompiscatole. Non convinta dalle parole di questa carismatica infermiera, dalla mattina successiva ho iniziato a telefonare alla pediatra, ottimo medico, che però come molte colleghe ha la reperibilità in quella sola ora mattutina in cui la linea è sempre bollente. Forse questa regola è stata pensata perchè dopo aver tentato e ritentato invano per tanto tempo, una volta beccata la pediatra le mamme sono così felici che metà della preoccupazione riguardo alla malattia del pargolo svanisce. Quindi sono meno ansiose e più facili da gestire per i pediatri. Infatti anch’io quando finalmente ho sentito la voce della dottoressa, ho avuto un moto di gioia e anche scoperto che il vaccino per il solo morbillo esiste. Si può trovare alla Farmacia Chiassese che è, ovviamente, a Chiasso e ha tutte le medicine più fighe del mondo. E così sappiamo che gita fare questo fine settimana.